8 alimenti perfetti per accelerare il metabolismo!

Come accelerare il metabolismo
Indice dell'articolo

Ne hai abbastanza della pigrizia del tuo intestino?

Un metabolismo lento è spesso causa del fallimento di molte diete, ma non solo, insistere con determinate abitudini alimentari potrebbe rallentarlo ulteriormente!

Prima di cominciare l’ennesima dieta, scopri come accelerare il metabolismo per dimagrire più facilmente, integrando nell’alimentazione cibi sani, di facile reperibilità ed efficaci nel velocizzare il metabolismo.

Perché accelerare il metabolismo?

Per rispondere a questa domanda è doveroso spiegare in breve cos è e come funziona questo nostro processo fisiologico.

Il metabolismo è il processo attraverso il quale il nostro corpo trasforma il cibo in energia, per cui un metabolismo veloce ti garantirà maggiore energia e vitalità.

I fattori che ne influenzano il funzionamento sono: l’età, il peso, l’altezza, il sesso la composizione della massa corporea e infine l’alimentazione.

Se il metabolismo rallenta, potresti riscontrare alcuni problemi anche gravi, tra cui:

  • affaticamento
  • colesterolo altro
  • debolezza muscolare
  • pelle secca
  • aumento di peso
  • gonfiori alle articolazioni
  • ciclo mestruale abbondante
  • depressione
  • rallentamento del battito cardiaco

Accelerare il metabolismo permetterà di rafforzare il tuo organismo, scopriamo quindi come raggiungere questo importante obiettivo in modo completamente naturale.

10 validi cibi per accelerare il metabolismo

1 – The Verde

Le proprietà del tè verde sono ormai conosciutissime, si tratta di una bevanda dalle fantastiche proprietà benefiche grazie alla grande varietà e qualità di antiossidanti e polifenoli in esso contenuti.

Uno studio realizzato nel 1999 pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition evidenziò che il the verde ha importanti proprietà termogeniche ossia capaci di accelerare il metabolismo e migliorare l’attività metabolica in generale.

Nel 2010 fu svolto un ulteriore studio, pubblicato su Physiology & Behavior, che evidenziò come il tè verde fosse stato concretamente efficace per la perdita di peso di un gruppo di donne e il suo mantenimento.

I potenti antiossidanti presenti in questa bevanda sotto forma di caffeina e catechine, contribuiscono ad aumentare il dispendio energetico e contrastare la diminuzione del tasso metabolico che avviene durante la perdita di peso.

Bevi 2 o 3 tazze di tè verde al giorno per migliorare il tuo metabolismo, la qualità del tè verde è molto importante, accertati che sia privo di conservanti, coloranti e zuccheri aggiunti.

Se hai difficoltà a reperirlo, ti consiglio il tè verde prodotto da Flora: 100% foglie di tè verde provenienti da agricoltura biologica.

2 – Limone

Il limone è un alimento eccellente per accelerare il metabolismo, detossificare il fegato e ripulire il tratto digestivo… fantastico non credi?

Gli enzimi e la vitamina C contenuti nel limone permettono di isolare le tossine dal corpo in dei composti che vengono eliminati dal nostro corpo sotto forma di scarti.

Bevi il succo di mezzo limone in un bicchiere di acqua tiepida ogni mattina a stomaco vuoto.

Oltre a migliorare il tuo metabolismo, sarà un toccasana perfetto per restare in ottima salute.

3 – Pepe di Cayenna

Il Pepe di Cayenna contiene un composto chimico denominato capsaicina che svolge un’importante azione sul metabolismo aiutando le cellule a convertire l’energia in calore.

Le proprietà stimolanti che la capsaicina ha sul metabolismo sono state confermate ormai da numerosi studi scientifici, qui di seguito te ne elencherò due:

Nel 2011 uno studio pubblicato sull’Oxford Journal Chemical Sense conferma che la capsaicina induce la termogenesi che contribuisce al corretto mantenimento del peso.

Nel 2013 invece, fu condotto uno studio più specifico sulla capsaicina in cui venne mostrato che un quantitativo fino a 2,56mg di capsaicina nell’organismo promuove l’ossidazione dei grassi nel corpo.

Il peperoncino di Cayenna è un ottimo alimento che ti permetterà di assumere la capsaicina in modo naturale e con una piccantezza più che accettabile.

Utilizzalo per condire i tuoi piatti ed oltre al sapore migliorerai anche il tuo metabolismo!

4 – Mele

Una mela al giorno toglie il medico di torno, ma velocizza anche il metabolismo facendoti perdere peso!

Con un basso apporto calorico e un’alta quantità di fibre solubili, che aiutano la digestione e i movimenti intestinali, le mele sono ottime per accelerare il metabolismo.

Le fibre presenti nella mela prevengono che le cellule assorbano i grassi, favorendo invece l’assorbimento d’acqua.

Tutto ciò promuove la rimozione dei depositi adiposi dal corpo assicurando una spinta all’attività metabolica.

Un consiglio che ti sarà utile e che è stato scientificamente provato è che mangiare una mela intera prima di un pasto è una strategia efficace per incrementare il senso di sazietà, che ti porterà a mangiare meno calorie durante il pasto.

Inoltre , le diverse vitamine B e la vitamina K , il potassio, il magnesio e il manganese contenuti nelle mele lavorano sinergicamente per trasformare grassi, carboidrati e proteine assunti durante il giorno in energia.

Preferisci le mele verdi che sono quelle particolarmente indicate per accelerare il metabolismo.

5 – Zenzero

Un altro ingrediente facilmente reperibile in cucina che può dare una spinta al tuo metabolismo è lo zenzero.

Ha anch’esso importanti proprietà termogeniche, il che significa che la sua assunzione può aumentare leggermente la temperatura corporea a cui è legato un più alto tasso metabolico.

Essendo un vasodilatatore, lo zenzero aiuta ad aumentare il diametro delle piccole arterie ed a migliorare la circolazione sanguigna.

L’Aumento del flusso sanguigno e della circolazione è una delle cause dell’aumento della temperatura corporea, che a sua volta promuove il metabolismo e aiuta l’organismo a bruciare più calorie.

Uno studio del 2009 pubblicato in Life Sciences ha scoperto che lo zenzero può avere effetti benefici sul metabolismo dei grassi e può aiutare a diminuire la quantità di grasso addominale.

Un consumo regolare di zenzero inoltre, può limitare i potenziali effetti negativi di una dieta ricca di colesterolo.

Le proprietà dello zenzero sono moltissime, in questo post ho riassunto quelle più utili ad accelerare il metabolismo, quindi cerca di integrare questa spezia dalle straordinarie proprietà nella tua alimentazione, e ne beneficerai sotto ogni aspetto!

6 – Pompelmo

Il Pompelmo è un frutto ricco di vitamina C, che aiuta a migliorare la funzione del sistema metabolico regolando il metabolismo dei grassi.

Il pompelmo contiene la Naringenina, un flavonoide, che ha ottime proprietà antiossidanti utili al metabolismo.

La Naringenina aiuta ad abbassare i livelli di insulina, il che permetterà di ottenere un corretto bilanciamento degli zuccheri nel sangue e quindi di migliorare il metabolismo.

Nel 2011 uno studio pubblicato su Nutrition and Metabolism ha dimostrato che la combinazione di una dieta a basso contenuto calorico, unita ad un bicchiere di succo di pompelmo o pompelmo intero (fresco), ha effetti positivi sul bilancio energetico, perdita di peso e composizione corporea.

Mangia un pompelmo fresco intero inclusa la parte bianca, oppure puoi optare per un succo di pompelmo che abbia un’elevata quantità di polpa per assimilarne tutte le proprietà benefiche ed accelerare il metabolismo.

Nota: il succo di pompelmo e i pompelmi interi possono interagire con alcuni farmaci da prescrizione e da banco, si consiglia di consultare un medico prima di includere questo frutto nella vostra dieta.

7 – Caffè verde

Il caffè verde non è sottoposto al processo di torrefazione, ma è di norma soltanto essiccato, il ché ne preserva le sostanze benefiche che solitamente vengono distrutte dalla tostatura dei chicchi di caffè.

Uno dei composti più importanti del caffè verde è l’acido clorogenico, un potentissimo antiossidante completamente naturale che neutralizza i radicali liberi contrastando l’invecchiamento cellulare.

Ancor più importante è la sua azione nei confronti del metabolismo.

Gli studi effettuati dimostrano che l’acido clorogenico sia efficace nel velocizzare il metabolismo, accelerando il naturale processo con cui il nostro organismo brucia i grassi.

Inoltre, questa preziosa sostanza è in grado di diminuire l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’intestino, rallentando così il rilascio di glucosio nel sangue.

Infine, rispetto al caffè tostato, quello verde contiene una dose minore di caffeina, ma la rilascia nell’organismo in modo più graduale e costante.

In questo modo potrai godere dei benefici della caffeina (aumento dell’attenzione, vitalità, resistenza, ecc.) più a lungo e senza picchi dannosi.

Se vuoi acquistare il caffè verde, puoi optare per quello adatto all’infusione rigorosamente non tostato e biologico, ti ricordo però che il gusto non è paragonabile al normale caffè tostato.

Molti preferiscono assumere il caffè verde in comode capsule: che racchiudono tutti i principi attivi del caffè non tostato senza dover ricorrere agli infusi.

Se anche tu preferisci evitere il gusto marcato dell’infuso di caffè verde puoi optare per questa soluzione.

Assicurati di acquistare prodotti realizzati con estratti di caffè non sottoposto a processi di torrefazione e che contengano una buona percentuale di acido clorogenico, come le capsule di caffè verde prodotte da Erbavoglio.

8 – Broccoli

I Broccoli sono delle verdure davvero straordinarie! oltre alle innumerevoli proprietà benefiche ormai ben conosciute, aiutano a migliorare l’attività metabolica del corpo!

Contengono infatti molto calcio e vitamina C, entrambi i componenti essenziali per accelerare il metabolismo.

In particolare il Calcio agisce come stimolante per il metabolismo, mentre la vitamina C favorisce un migliore assorbimento del calcio, un perfetto circolo vizioso non credi?

Ricchi di acido folico, di fibre alimentari, di acidi grassi omega-3, di magnesio e di vitamine C, K, B6 e B12, i broccoli ti aiuteranno a bruciare i grassi senza aggiungere calorie extra.

Aggiungi 1 o 1 ½ tazze di broccoli crudi o cotti alla tua dieta quotidiana, e accelera il metabolismo favorendo la perdita di peso.

Spero che tu abbia apprezzato questo post, ho preferito creare un contenuto corposo ed efficace che ti possa dare un aiuto concreto ad accelerare il tuo metabolismo.

Se sei arrivato fin qui metti un like e condividi, a te non costa nulla per me è una soddisfazione immensa (si, mi accontento con poco :-))

Francesca Campesotto

Francesca Campesotto

Giornalista / Blogger

Sono da sempre fan dei Doors e canto spesso sotto la doccia. Ho un marito e due figli stupendi. Mi interesso a tutto ciò che riguarda la salute e il benessere della persona e ne scrivo su diversi blog, incluso questo.