Questo sito è in vendita. Per maggiori informazioni scrivere a gupodomain [at] gmail . com

Come avere i denti bianchi: 11 consigli e una soluzione naturale

Indice dell’articolo

Sorriso smagliante e denti bianchissimi: l’identikit dei vip può essere alla portata di tutti. Come avere i denti bianchi? Ecco 11 consigli e una soluzione naturale!

Il sorriso è un bigliettino da visita che può rompere il ghiaccio, presentare al meglio e trasmettere fiducia. Insomma è un’arma da non sottovalutare nella vita di tutti i giorni.

La strada verso il sorriso perfetto non è lastricata di sacrifici e interventi costosissimi, anzi. A volte qualche consiglio e alcune soluzioni naturali sono sufficienti a capire come avere denti bianchi subito.

Come avere i denti bianchi fai da te

Il sogno di avere denti bianchi come i vip non è qualcosa di irrealizzabile, specialmente se si padroneggiano i consigli e le soluzioni naturali più efficaci.

Forse queste dritte non rispondono propriamente alla domanda “come sbiancare i denti velocemente”, ma permettono di prendersi cura del sorriso, sentirsi a proprio agio e non ricorrere a soluzioni aggressive.

  1. Fare attenzione all’igiene orale

Prima di correre ai ripari è necessario mantenere un’igiene orale quotidiana accurata, facendo attenzione al tipo di spazzolino, alla modalità con cui si puliscono i denti e all’uso del filo interdentale.

In questo caso è necessario scegliere un dentifricio di qualità, spazzolare i denti con un’inclinazione di 45-50 gradi rispetto ai denti e completare l’igiene orale con filo interdentale e collutorio.

2. Usare occasionalmente un dentifricio sbiancante

I dentifrici sbiancanti eliminano le macchie meno evidenti e recuperano il bianco dei denti, ma funzionano sviluppando un’azione abrasiva sulla superficie dentale.

È preferibile scegliere un dentifricio non aggressivo per lo smalto dentale e alternare il prodotto sbiancante a un dentifricio per denti sensibili.

3. Scegliere lo spazzolino giusto

Non solo dentifricio dal potere sbiancante. È possibile scegliere uno spazzolino dotato di una lamella capace di eliminare le macchie e lucidare lo smalto dei denti.

4. Sottoporsi a detartrasi professionale

Gli specialisti del sorriso consigliano una seduta di igiene orale professionale con cadenza regolare (almeno un paio di volte l’anno).

La detartrasi professionale è l’occasione per liberarsi di placca, tartaro e macchie, evitare disturbi e problemi del cavo orale e controllare eventuali difetti.

5. Smettere di fumare

Come sbiancare i denti gialli passa anche e soprattutto dalla decisione di smettere di fumare. Perché?  Il fumo favorisce la formazione di placca e batteri e crea le basi per la comparsa di infezioni anche serie.

Inoltre non bisogna dimenticare che la presenza di nicotina e catrame nel tabacco causa un ingiallimento dei denti antiestetico, oltre che un odore sgradevole.

6. Gestire i cibi che macchiano

Chi cerca soluzioni su come avere i denti bianchi subito dovrebbe guardare anche alla prevenzione, evitando tutti i cibi che tendono a macchiare i denti.

Tra i nemici del sorriso smagliante ci sono il caffè, il tè, il curry, il cioccolato, il vino rosso e il succo di mirtilli e melograno, vale a dire tutti quegli alimenti che contengono pigmenti che possono macchiare i denti.

Per non rinunciare a questi alimenti sarebbe meglio sciacquare la bocca subito dopo averli consumati e/o bere con la cannuccia.

7. Modificare la dieta

L’alimentazione gioca un ruolo essenziale nel mantenimento del sorriso sbagliante, laddove per smagliante si intende denti sani, forti e bianchi.

A grandi linee sarebbe meglio limitare i cibi ricchi di zuccheri e il junk food in modo da scongiurare la formazione di placca in eccesso e carie e da rispettare la  salute dei denti.

8. Consumare frutta e verdura

Il consumo di frutta e verdura cruda non è solo positivo per la salute in generale (grazie al contenuto di vitamine e minerali), ma può migliorare il sorriso.

Quando si mastica un sedano crudo, per esempio, si replica l’azione dello spazzolino e si lavora attivamente al mantenimento della salute del cavo orale e del sorriso smagliante.

9. Dire di sì al fluoro

Solitamente, dopo la seduta di detartrasi professionale, l’igienista effettua un trattamento al fluoro in modo da rafforzare i denti e prevenire la carie.

In realtà è possibile effettuare una fluorizzazione  fai da te ogni giorno semplicemente preferendo alimenti ricchi di fluoro, primo tra tutti il pesce.

10. Affidarsi ai rimedi sbiancanti

Esistono alcuni rimedi naturali dal potere sbiancante che possono riportare i denti all’antico splendore. Qualche esempio? Il bicarbonato di sodio, il limone e la salvia.

In questi casi è necessario utilizzare i rimedi sbiancanti in modo intelligente perché lo sbiancamento potrebbe essere il frutto della corrosione dello smalto dei denti.

11. Provare le strisce sbiancanti

Le strisce sbiancanti per denti o whitening stripes in commercio sono trattamenti sbiancanti fai da te che eliminano le macchie dai denti grazie all’azione di un gel sbiancante.

La soluzione naturale che non ti aspetti

La soluzione naturale per avere un sorriso smagliante senza effetti collaterali si chiama BioSmile. Di cosa si tratta? È un dentifricio con potere sbiancante che assicura un sorriso bianco e un alito fresco.

Questo dentifricio permette di avere un sorriso invidiabile anche quando la dentatura perfetta e l’igiene dentale quotidiana non riescono ad assicurare denti bianchi.

L’azione combinata di carbone attivo, calcio e mentolo punta a restituire il bianco naturale dei denti, a proteggere lo smalto e a rinfrescare l’alito. Tutto senza rischi o controindicazioni.

Conclusione

Il sorriso perfetto può essere alla portata di tutti, ma è importante cambiare le abitudini alimentari, fare attenzione alle operazioni di igiene orale e strizzare l’occhio ai rimedi naturali.

Se vuoi continuare la lettura potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Francesca Campesotto

Francesca Campesotto

Giornalista / Blogger

Sono da sempre fan dei Doors e canto spesso sotto la doccia. Ho un marito e due figli stupendi. Mi interesso a tutto ciò che riguarda la salute e il benessere della persona e ne scrivo su diversi blog, incluso questo.